Navigation

La meraviglia

L’ambiente è a dir poco favoloso, sembra quasi di entrare dentro una storia d’altri tempi e di star dentro una casetta delle bambole….un sogno!

(Roberta C, Tripadvisor)

Rilassante e affascinante

“Gentilezza e attenzione nella spiegazione del menù ha continuato a rendere la serata estremamente rilassante e affascinante”

(Elena N, Tripadvisor)

Un luogo davvero speciale

“Ottimo cibo, un giusto prezzo e tanta cordialità in un ambiente davvero speciale.”

(Scotti6366, Tripadvisor)

Orari d’apertura

LunedÌ
12:30-14:30|19:30-24
MartedÌ
12:30-14:30|19:30-24
MercoledÌ
CHIUSO
GiovedÌ
12:30-14:30|19:30-24
VenerdÌ
12:30-14:30|19:30-24
Sabato
12:30-14:30|19:30-24
Domenica
12:30-14:30|19:30-24

Il Ristorante

Il Menu

home-box-menu

Contattaci

home-box-contatti

GALLERY

STAFF

Antonello De Angelis

Ho impiegato 24 anni, con i piatti in mano tra i tavoli, per arrivare in cucina, ma alla fine sono riuscito ad entrarci. Indossato il blasone dello chef in un ristorante tutto mio, vedo la mia professione come un connubio di arte e cultura tra i fornelli: arte dell’innovazione e cultura della tradizione gastronomica del territorio. I compagni di questo fantastico viaggio sono le donne della mia vita, che amo più della mia stessa professione: per questo, come ebbe a dire un mio amico, posso ritenermi “brasato” dalla fortuna!

Carla Cerasoli Salvatori

Passata in un lampo dalla metropoli romana al borgo sublacense, mi sono ambientata in soli… 5 anni! Riaperto gli occhi, ho visto mio marito tra i fornelli ed ho capito che quella sarebbe stata la mia vita. L’intesa è eccezionale e nel ristorante, divenuto oramai la nostra seconda casa, accolgo gli ospiti in un’atmosfera familiare, calda e avvolgente. Ed ora, vogliate scusarmi, ma mi chiamano dal tavolo 3...

Valentina de Angelis

Avrei voluto fortemente fare la receptionist in un albergo, ma dovendo fare i conti con la timidezza, mi sono rifugiata tra le coccole del cioccolato e la tenerezza delle creme. Così, montando la panna per la mia prima torta, ho smontato i miei sogni, ma ho capito la mia reale volontà. Voglio offrire un dessert che non sia solo un dolce, ma rappresenti il compimento dell’esperienza di gusto iniziata dai miei genitori. Voglio che il ricordo rimanga vivo nella memoria degli ospiti!

I nostri clienti